Artefacendo approda a The Next Puglia, il potere della rete

p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }

Venerdì 24 Novembre, a partire dalle ore 20:00, l’associazione Pugliesi a Milano darà vita all’evento “The Next Puglia, il potere della rete”, una serata all’insegna dell'innovazione e del networking dentro e fuori i confini regionali.

L’evento, che avrà luogo nella cornice de “La Dogana” nel cuore di Milano, vedrà la presenza di giovani imprenditori e talenti pugliesi che, attraverso testimonianze ed interventi, racconteranno i loro progetti nati grazie alle sinergie e alla rete.

Protagoniste indiscusse della serata saranno le testimonianze di chi arriverà direttamente dalla Puglia a raccontare la propria impresa e le startup che si stanno affermando sul territorio nazionale ed oltre.

Tra gli ospiti che interverranno: Giovanna Genchi, dirigente del servizio internazionalizzazione della Regione Puglia (Ufficio dei Pugliesi nel Mondo); Toni Augello, project manager del Laboratorio Urbano ArteFacendo, nonché dei progetti Colto e Mangiato, Capitanata Chiama e InnovAttiva; Massimo Ciuffreda, CEO & Founder di Wiman, sharing wifi company; Gianni Orlandi, Direttore Artistico de 'La Notte di San Martino a Milano', nonché referente dell'associazione 'Salento U.S.' ; Danila Chiapperini di Apuliakundi; Francesco La Macchia fondatore della DotAcadamy, spazio di networking nel cuore di Milano.

Al fine di rafforzare la sinergia con la terra di Puglia, ci saranno anche degli interventi live via Skype tra cui: Marianna Pozzulo, fondatrice di Bentornati al Sud, la rete che mette in contatto coloro che, dopo lunghi o brevi periodi di lontananza, sono tornati o desiderano tornare al Sud e coloro che scelgono la Puglia come meta di vita, pur non avendone l’origine; Alessandro Cannavale, blogger de 'Il Fatto Quotidiano', ricercatore del Politecnico di Bari e scrittore del libro 'A Me Piace il Sud' con Andrea Leccese; Viola Tarantino, mamma imprenditrice, Wedding & Event Organizer, fondatrice di 'Emotions in Puglia wedding and events'.

Per l'occasione l'Associazione Pugliesi a Milano ha lanciato una campagna video invitando tutti i pugliesi a raccontare la loro Terra rispondendo a tre semplici domande:

Quali sono le tre cose che ti stanno piacendo in questo momento della Puglia?

Quando dico "Puglia" a cosa pensi?

Quanto ti senti pugliese da 1 a 1000?

L’invito della campagna lanciata sui social è di realizzare un video di 30 secondi da inviare a pugliamistadite@gmail.com. I video più significativi verranno proiettati durante la serata. La campagna proseguirà anche dopo l'evento. Un evento, quindi, interamente dedicato alle reti di relazioni tra Pugliesi, reti nate tra Milano e la Puglia, con l’obiettivo di sostenersi per cogliere tutte le opportunità nei rispettivi luoghi di operatività, contribuendo così a diffondere l'immagine di una Puglia sempre più efficiente, operativa e internazionalmente connessa.

“Partendo da un contesto di networking su cui si basa l’associazione, l’obiettivo della serata è raccontare, attraverso delle testimonianze reali sul campo, come la Puglia si stia proponendo e si approcci al futuro” dichiara il presidente dell’Associazione pugliesi a Milano Nicola Tattoli, che conclude “The Next Puglia, riesce a guardare con più attenzione alle reti, con lo scopo di cogliere opportunità strategiche che altrimenti andrebbero perse!”.