Rassegna - Oltre la fantasia

Ripartono le proiezioni di film d’essai ai Laboratori Arte Facendo, un nuovo sguardo sul cinema di animazione cercando di scoprire le differenze estetiche nella costruzione e realizzazione di questo particolare genere cinematografico seguendo sensibilità differenti. Infatti alle tradizionali esperienze americane e giapponesi, affiancheremo anche il diverso modo di guardare degli europei e della scuola medio orientale.

Il primo appuntamento sarà per giovedì 17 marzo alle 21.00 con PERSEPOLIS di Vincent Paronnaud, basato sulla graphic novel autobiografica omonima di Marjane Satrapi.

Vincitore del Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes 2007 e candidato all’Oscar 2008, Persepolis ha incontrato numerose critiche del governo iraniano e molti paesi dell’area islamica hanno censurato l’uscita del film. Un motivo in più per proiettarlo.

Seguiranno: LA CITTÀ INCANTATA di Hayao Miyazaki una lunga e delicata favola sulla semplicità d'animo, il coraggio, l'amicizia, l'amore, ma soprattutto la forza dell'altruismo e realizzato in maniera perfetta dal punto di vista tecnico;

APPUNTAMENTO A BELLEVILLE di Sylvain Chomet di grande interesse visto il suo stile originale "vecchio stampo", nonostante la presenza di alcuni dialoghi, infatti, la maggior parte della storia è raccontata tramite pantomima;

WALL-E di Andrew Stanton in cui non si faticherà a riconoscere una similitudine con la situazione attuale del mondo, dove i temi dell'inquinamento, del riscaldamento globale e delle fonti di energia rinnovabili sono all'ordine del giorno, in Italia anche di più quello dello smaltimento dei rifiuti. Per tutti questi motivi e per una nuova riflessione sul cinema vi aspettiamo presso i nostri laboratori per i prossimi giovedì, per passare una serata diversa insieme e, se ce ne fosse bisogno, per appassionarvi alla settima arte.

Accorrete numerosi.